Home » TV

Category Archives: TV

Chi sono

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Sono Cesare Cioni.
Dagli anni ’70 mi interesso di cinema, televisione, musica e letteratura, e per trent’anni ho combinato una carriera nelle vendite e nella logistica per l’industria con numerose attività giornalistiche e culturali: ho scritto articoli su media e tecnologia, ho tenuto lezioni e seminari, e ho incontrato scrittori, artisti e musicisti.
Oggi, mentre cerco una nuova occupazione e approfondisco gli studi sui media, in questo blog condivido le mie impressioni su ciò che leggo, vedo e ascolto.


 

 

“Star Trek” o “Star Wars”?

Capita, di tanto in tanto (e più spesso da quando J.J. Abrams, dopo avere rivitalizzato il brand di Star Trek ha avuto l’incarico di fare la stessa cosa con quello di Star Wars), di sentire contrapporre le due saghe, come se fosse necessario scegliere tra l’una e l’altra, prendere posizione tra due fedi incompatibili. Qual è meglio? Qual è più profonda, più importante, più soddisfacente, più vera? (altro…)

“Data astrale 2016.09. Cinquant’anni di Star Trek”

Disponibile da fine settembre Data astrale 2016.09. Cinquant’anni di Star Trek, il mio volume dedicato ai cinquant’anni della serie più famosa del piccolo e grande schermo:

star-trek-cover

Cesare Cioni
Data astrale 2016.09. Cinquant’anni di Star Trek
Ultra Edizioni
Roma, 2016

ISBN: 88-6776-494-2 – EAN: 9788867764945

Clicca qui per ordinarlo su Amazon.

Nuove forme della serialità televisiva: Intervista a Veronica Innocenti, Sara Martin e Paola Brembilla

In vista dell’incontro del 7 maggio presso la Biblioteca “Renzo Renzi”, abbiamo intervistato tre delle ospiti: Veronica Innocenti, docente presso il Dipartimento delle Arti dell’Università di Bologna, e curatrice insieme con Alice Autelitano del numero speciale di Cinéma & Cie dedicato alle serie televisive europee; Sara Martin, docente presso il DAMS di Gorizia, Università degli Studi di Udine e curatrice del volume La costruzione dell’immaginario seriale contemporaneo; e Paola Brembilla, dottoranda in cinema all’Università di Bologna, che a quest’ultimo volume ha contribuito con un saggio sulla serie televisiva “Grimm”. (altro…)

Comincia la quinta stagione di “Game of Thrones”…

Finalmente. la nuova stagione della serie tratta dai romanzi di R.R. Martin, di cui lo scrittore stesso è anche lo showrunner. Sul Web è stato diffuso uno splendido trailer:

…ma anche , “sfortunatamente”, le prime quattro puntate prima della messa in onda ufficiale: ma sarà davvero una sfortuna? (altro…)

“Babylon 5”: complessità narrativa e transmedia storytelling ante litteram

Sviluppato da una tesina per un esame universitario, un mio breve saggio su Babylon 5, forse la miglior serie televisiva di fantascienza che io abbia mai visto – e davvero  ne ho viste tante! – che sotto molti aspetti ha anticipato modi e strategie delle serie TV “high quality” che oggi dominano l’universo narrativo transmediale (altro…)

“Farscape”: questo non è “Star Trek”

La serie

È totalmente diversa da Star Trek e da Guerre Stellari e, fortunatamente, anche dal Muppet Show, nonostante sia coprodotta dalla Jim Henson Company, che ha creato anche alcuni degli alieni più strani. Farscape è una serie televisiva unica nel suo genere: realizzata in Australia dal 1999 al 2003, e conclusasi  nel 2004 con la mini-serie The Peacekeeper Wars.

Diffusa in tutti i Paesi di lingua inglese, ha vinto vari Saturn Award dell’Academy of Science Fiction, Fantasy & Horror Films, ed ha dato origine ad un vero e proprio ”culto” (altro…)

“LocalEuropa – Musica valida per l’espatrio”

Segnalo un bel documentario trasmesso il 2 di gennaio (ovviamente a un orario impossibile) su Rai 3, “LocalEuropa – Musica valida per l’espatrio” di Francesco Cordio.

È al tempo stesso il racconto della tournée estiva in alcuni club europei del trio Niccolò Fabi-Max Gazzé-Daniele Silvestri – che subito dopo l’uscita del loro disco in comune, e prima del ciclo di concerti in Italia, sono saliti su un furgone e si sono messi in gioco in un percorso di novemila chilometri esibendosi in vari locali d’Europa – e la storia di numerosi italiani, incontrati durante il viaggio e che, espatriati per scelta, per caso o per forza, hanno fatto di questi Paesi la loro nuova casa. (altro…)