Home » sf » “Babylon 5”: complessità narrativa e transmedia storytelling ante litteram

“Babylon 5”: complessità narrativa e transmedia storytelling ante litteram

Sviluppato da una tesina per un esame universitario, un mio breve saggio su Babylon 5, forse la miglior serie televisiva di fantascienza che io abbia mai visto – e davvero  ne ho viste tante! – che sotto molti aspetti ha anticipato modi e strategie delle serie TV “high quality” che oggi dominano l’universo narrativo transmediale:

(cliccare sull’immagine per andare al pdf)
b5_01Babylon 5 – Complessità narrativa e transmedia storytelling ante litteram

facebooklinkedinby feather

Categorie

Newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere aggiornamenti realtivi a questo sito.