Home » Cinema » Miklòs Rozsa per Alfred Hitchcock

Miklòs Rozsa per Alfred Hitchcock

Una sequenza di “Io ti salverò” (“Spellbound”, 1945) di Alfred Hitchcock con la partitura composta da Miklos Rozsa, che per suggerire la follia utilizza con efficacia il theremin, uno dei primi strumenti elettronici della storia:

facebooklinkedinby feather

Categorie

Newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere aggiornamenti realtivi a questo sito.